#cronachedauninterno

#cronachedauninterno

Il film collettivo ideato da Iolanda La Carrubba e realizzato con Valerio di Gianfelice, è un lavoro corale composto dai contributi video dei vari partecipanti. Uno sguardo panoramico con un linguaggio ironico, sulla situazione in Italia, dovuta dalla pandemia del COVID-19. Tutti i video sono stati realizzati rispettando le norme di sicurezza relative all’emergenza del Coronavirus. realizzato da Valerio Di Gianfelice e Iolanda La Carrubba con i contributi di (in ordine di apparizione): Irene Sabetta – da Alatri (FR) ” La clessidra”, Angela Donatelli – da Roma ” La caverna”, Silvia Bove – da Roma ” Il post moderno aspettando mio nipote”, Nicola Macchiarlo – da Scandriglia (RI) ” Pan de’ Mia”, Melania Rossi – da Roma ” Yoga on line”, Amedeo Morrone – da Roma ” La lista della spesa”, Davide Cortese – da Roma ” Arcano”, Marco Pagliarin – da Roma ” Giorno 22″, Carmine Roma – da Roma ” Le fiabe dei cramini”, Lorenzo Maniscalco – da Sciacca (AG) ” Studio” , Rossella Pozza e Catello Masullo – da Roma ” La magia del cinema ti fa viaggiare dal divano”, Mario La Carrubba e Lina Morici – da Roma ” MarioLina Time”, Nadia Puglielli e Riccardo Chiodo – da Roma “Realta’ virtuale”, Gianluca Melappioni – da Cattolica (RN) ” Quarantena”, Francesco Gallo – da Roma ” The goddess’ kabuki”, Valerio d’Angelo – da Trevignano (RM) “Tetti”, Rossella Pompeo – da Frosinone ” Il pungitopo, la ragnatela e l’apetta che morire non voleva” , Massimiliano Di Carlo – da Villa Lempa (TE) ” Quarantena COVID-19 a Montesanto”, Roberto Lipari – da Palermo ” Io sto fuori?” , Marco Marcigliano – da Torino ” Guerra#5 ,EscaMontage 2.0 2.0 Cronache Da Un Interno by Film&Clips #cronachedauninterno

 

Adesso più che mai il web è un luogo di scambio e confronto.
Tante le iniziative condivise per mantenere il “contatto” almeno nel mondo virtuale. Con l’associazione EscaMontage si ha l’obiettivo di fare un film dal titolo #cronachedauninterno composto dai video di chi vorrà partecipare. Il racconto di giornate trascorse in casa o di quei rari momenti in cui si è all’aperto sempre a distanza di sicurezza per allontanare il virus.
I video della durata massima di un minuto, possono essere di qualsiasi genere (documentario, fiction, animazione, ironici, drammatici, etc.) realizzati con qualsiasi mezzo (se si usa il cellulare dovrà essere posizionato in orizzontale).
Fermo restando che devono essere osservate tutte le precauzioni di sicurezza per l’emergenza coronavirus, e che deve essere rispettata la legge sulla privacy. La partecipazione è a titolo gratuito, il film sarà distribuito su vari canali collegati all’associazione. L’invio dei video è valido fino al 13 aprile ed equivale all’accettazione del presente regolamento.
Ai registi dei video che verranno selezionati, sarà inviata una e-mail.

Inviare i video a:
escamontage.escamontage@gmail.com

In oggetto: partecipazione film
nell’email inserire nome e cognome