CineLinkando

Rubrica

Cinelinkando. Trailers: i “colori” del cinema muto

a cura di Mario La Carrubba

 

 

Trailer del film “The Lost Wordl” (USA, 1925)
Regia di Harry Hoyt – prima trasposizione cinematografica del libro di Arthur Conan Doyle

Iniziamo una carrellata nel microcosmo dei trailer, vere e proprie opere, che mostrano anch’esse le prie sperimentazioni del cinema nei vari campi sin dagli albori. La particolarità in questo esempio, pellicola del 1925, è già in un montaggio razionale, descrittivo del trailer, e la sperimentazione del colore che enfatizza ulteriormente il senso epico e di avventura che stupisca lo spettatore.

Rubrica

CineLinkando

a cura di Mario La Carrubba, artista e cinefilo

 

 

Ad inaugurare questa rubrica, dedicata al Cinema come viaggio spazio temporale in mondi inimmaginabili anche se reali, un filmato del 1938 in cui sembra si possa scorgere una donna che parla al telefono. Al di là della bizzarra e forse impossibile coincidenza di un telefono cellulare capitato in una qualsiasi strada a ridosso degli anni ’40, qui è interessante vedere come un filmato, in tal caso documentario, ci catapulti senza fronzoli ma non senza smarrimento, direttamente nell’epoca che ci racconta, che non solo ci mostra quanti e di che portata siano i cambiamenti tecnologici e di costume avvenuti, ma addirittura i gesti, i dettagli, gli oggetti, le strade, il modo di camminare etc.

Come eravamo?