BANDI – CONCORSI

News

“EscaMontage a corto 2017”, V edizione

Scadenza prevista per il 5 luglio 2017    

L’Associazione Culturale No Profit EscaMontage, indice la quinta edizione di “EscaMontage a corto, concorso di cortometraggi”, la cui premiazione si svolgerà nel corso dell’EscaMontage Film Festival Itinerante 2017 , tra il lago di Bracciano (Roma) ed altre location nel Lazio e non solo (le date saranno consultabili sul Blog&WebTv EscaMontage http://www.escamontage.wordpress.com, sui Social e su altre piattaforme online).

1. ISCRIZIONE
L’iscrizione è gratuita!  Dopo l’avvenuta Selezione da parte della giuria interna a EscaMontage, per poter procedere all’ammissione a ”La Finale” i selezionati saranno tenuti a versare  una quota di 5,00 euro pena l’esclusione (le modalità del versamento saranno comunicate  tramite un’e-mail ufficiale che dal momento della ricezione convaliderà l’avvenuta Selezione). Entro un mese dalla convalidata Selezione e relativo versamento della quota, i Finalisti saranno avvisati tramite e-mail del giorno della cerimonia di premiazione.

2. SEZIONI di “EscaMontage a corto 2017”
– Biografico – Commedia –Dramma –Fantascienza –Fantasy –Fiction –Horror – Noir – Storico – Documentario – Reportage – Videoclip – Videopoesia – Animazione – Pilot per serie tv & web tv – Spot
.
I cortometraggi non dovranno superare i 15’ pena l’esclusione. Potranno essere realizzati con qualsiasi mezzo.

– SEZIONI SPECIAL

“Cinema Velico” da un’idea del regista Aureliano Amadei: potranno concorrere cortometraggi di qualsiasi genere della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo, con i temi legati al mare, al lago e a tutti gli sport ad essi collegati.

“Cinema a Costo Zer0” potranno concorrere cortometraggi di qualsiasi genere della durata massima di 15’ realizzati a costo zero (es. girati con telefonini, web cam, gopro, handy cam, etc.)

3. IN PREMIO
– Verranno assegnate pergamene a tutti i finalisti con firma della giuria, il giorno della cerimonia di premiazione.
– In premio divulgazione dei comunicati stampa con la classifica ufficiale di tutti i finalisti.
– Al primo classificato verrà consegnata un’opera d’arte.  
– Ai primi 25 cortometraggi in premio la distribuzione online sul Blog&WebTv EscaMontage (e piattaforme online collegate).
– Ai primi 5 cortometraggi in premio la distribuzione su canali televisivi e webTv (la messa in onda verrà comunicata tramite e-mail e tramite tutti i canali online EscaMontage).
– Ai primi 3 cortometraggi in premio la proiezione in vari eventi di EscaMontage e ad esso collegati (i vincitori saranno avvisati tramite e-mail del calendario dei suddetti eventi).
– A tutti i finalisti in premio Menzioni Speciali con brevi recensioni da parte dei giurati sui loro lavori.

4. La partecipazione al bando è senza limiti di età, possono concorrere opere edite o inedite, che abbiano o meno partecipato ad altri concorsi (in caso di partecipazione di minore è necessaria autorizzazione da parte di un genitore o di chi ne fa le veci, pena l’esclusione). Tutte le opere, se in lingua straniera, dovranno essere sottotitolate in italiano, pena l’esclusione.  L’iscrizione avviene entro il 25 giugno 2017, tramite l’invio di una e-mail al seguente indirizzo: escamontage.escamontage@gmail.com, con scheda di partecipazione adeguatamente compilata (in calce al presente regolamento). Per la Selezione inviare un link del video caricato anzitempo sulle piattaforme Youtube o Vimeo, al seguente indirizzo: escamontage.escamontage@gmail.com.

5. La giuria dell’EscaMontage Film Festival Itinerante, sezione “EscaMontage a corto 2017”, sarà composta da artisti, registi, giornalisti, critici, ed esperti del settore cinematografico. Le decisioni della giuria sono inappellabili e verranno comunicate il giorno della cerimonia di premiazione.

6. L’Organizzazione può autorizzare una o più emittenti televisive, radiofoniche o quant’altro, a riprendere e registrare EscaMontage a corto, per l’utilizzo nella propria programmazione, senza una liberatoria aggiuntiva, né un rimborso specifico ai finalisti in gara, né per la serata stessa né in futuro.

7. L’iscrizione implica l’accettazione integrale e incondizionata del presente regolamento.

8. Tutti i partecipanti sono tenuti a inviare una liberatoria autografa in cui dichiarano di detenere tutti i diritti dell’opera, di autorizzare l’organizzazione EscaMontage a pubblicizzare e proiettare l’opera nell’ambito del Film Festival Itinerante EscaMontage e degli eventi ad esso collegati e di non avere nulla in contrario e nulla a pretendere dall’Organizzazione direttamente o indirettamente tramite i soggetti o partner tecnici coinvolti nel Festival per mezzo di riprese televisive, web, fotografi, emittenti radiofoniche, interviste ecc. L’autore dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione dell’opera stessa, nessun escluso, e che i contenuti della stessa non violano le leggi vigenti e che l’opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio. L’autore solleva altresì l’organizzazione da ogni responsabilità per il contenuto del corto proiettato in pubblico. I partecipanti al concorso, con l’iscrizione, autorizzano EscaMontage, organizzatore di “EscaMontage a corto 2017”, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni, al trattamento dei dati personali e ad utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi esclusivamente ad “EscaMontage a corto 2017” ed alle manifestazioni collegate.

9. Per la proiezione dei cortometraggi vincitori in occasione della cerimonia di premiazione, gli autori dovranno portare copia dvd e altro supporto dei cortometraggi con anticipo di un’ora sull’orario dell’evento, per consentire le prove (qualora il dvd e il supporto non funzionassero regolarmente, l’organizzazione è sollevata da qualsiasi responsabilità). Nel caso gli autori non possano essere presenti dovranno avvisare tempestivamente l’organizzazione ed inviare i dvd e altro supporto via posta ordinaria con spese a carico del mittente (tutte le comunicazioni ed informazioni collegate ad “EscaMontage a corto 2017” saranno tempestivamente inviate tramite e-mail).

N.B: La scadenza può subire eventuali proroghe che saranno comunicate sui media online.
Il presente regolamento può subire lievi variazioni indipendenti dalla volontà degli organizzatori.

SCHEDA TECNICA

Regista: _______________________________________ ________

Aiuto regista:_______________________________ ____________

Soggetto._______________________________________________

Sceneggiatura:___________________________________________

Montaggio:___________________________ __________________

Musiche:_____________________________ __________________

Durata:_______________________________ __________________

Lingua:_______________________________ __________________

Anno di produzione:__________________________ ____________

Sinossi:_______________________________ __________________
_______________________________________ _________________
_______________________________________ _________________
_______________________________________ _________________
_______________________________________ _________________
_______________________________________ _________________

Premi vinti: _______________________________________________
_________________________________________________________
_________________________________________________________
_________________________________________________________

 

 

Bando

Concorso “Disegnando il borgo”

a cura di Enzo Maniscalco

L'immagine può contenere: una o più persone e sMS

L’Associazione culturale e ricreativa “Casa delle Arti”, nell’ambito della valorizzazione del territorio, dell’arte, della didattica e della cultura, in collaborazione con l’Istituto Comprensivo “Fra Felice da Sambuca” bandisce il concorso “Disegnando il Borgo”.

Attraverso esperienze dirette, concrete e coinvolgenti proponiamo agli alunni della scuola secondaria di primo grado degli spunti di riflessione sulla valorizzazione dei beni culturali del borgo in cui vivono con l’intento di trasformare gli studenti di oggi in adulti responsabili di domani. Lo scopo del concorso è proprio quello di conoscere e vivere il borgo di Sambuca di Sicilia (Borgo dei borghi 2016) a 360 gradi, analisi ed osservazione mirata forniranno nuovi punti di vista che guideranno gli alunni in un percorso di scoperta verso la storia e il fascino dei monumenti sambucesi. Durante le uscite didattiche per il paese, gli alunni guidati dagli insegnanti dovranno analizzare e descrivere i monumenti del borgo tramite schizzi e bozzetti grafici dal vero. L’itinerario didattico-culturale per le vie del borgo guiderà gli studenti alla conoscenza dei monumenti del paese con particolare attenzione alla tutela, alla salvaguardia ambientale e alla fruizione consapevole del patrimonio culturale del borgo. Il percorso multidisciplinare coinvolge i docenti di Arte e Immagine, Italiano, Geografia e Storia.

Conoscenza, valorizzazione e sensibilizzazione nei confronti della tutela dei beni culturali sono quindi le principali finalità del progetto che sfocerà nella realizzazione di elaborati grafico-pittorici ai quali verranno attribuiti dei premi.

Regolamento

Il concorso “Disegnando il Borgo” si concretizza nella produzione di materiale artistico ispirata dalle esperienze vissute dai partecipanti all’interno della scuola, della famiglia e del territorio. Il tema potrà essere descritto e sviluppato tramite il linguaggio visivo realizzando degli elaborati pittorici su cartone telato (formato massimo cm 35 x 50) scegliendo una o varie tecniche artistiche compresa la contaminazione tra le stesse (matite, matite colorate, pennarelli, pastelli a cera, acquerelli, tempere, collage).

Ogni lavoro dovrà essere realizzato e presentato dai singoli alunni entro il 10 maggio riportando il timbro e la sigla della scuola. L’Associazione “Casa delle Arti” provvederà alla valutazione degli elaborati tenendo conto dei seguenti elementi qualitativi:

– Capacità di sviluppo dell’idea;

– Padronanza della tecnica artistica;

– Personalizzazione e originalità.

Verranno selezionati n. 10 elaborati cui saranno attribuiti attestati di merito. Tra i 10 elaborati verranno individuati e premiati 2 finalisti.

I dieci elaborati verranno esposti presso “Casa delle Arti” per una mostra collettiva che si terrà dal 14 maggio al 30 maggio 2017.

Info e contatti

Associazione culturale e ricreativa “Casa delle Arti”

Presidente Enzo Maniscalco – pittore

P.I. 02823290842 – Largo San Michele, 22 Sambuca di Sicilia (AG)

Tel. 3288759871 – email: enzomaniscalco20@libero.it

Bando

“EscaMontage Magazine N.0”, terzo numero, under construction

EscaMontage Magazine N.0 è una pubblicazione aperiodica centrata su argomenti di arte e cultura. Guardando alla rivista traspaiono contenuti creativi, attraverso la storia  della critica come strumento di propaganda culturale, divenendo osservatorio di integrazione e divulgatore di tendenze intellettuali. Il Magazine esprime su carta il contemporaneo, il fascino di una rivista non solo per chi è del settore, influenzata dalla presenza di argomenti caratterizzati da una struttura trasversale; letteratura, cinema, fashion, costume, interviste, saggi, e molto altro. La relazione tra i grandi fenomeni dell’attualità, è stato lo sviluppo dell’arte visiva a partire dalle pitture rupestri fino ad arrivare a campagne pubblicitarie ad ampio spettro.  A cavallo tra la fine dell’800 e l’inizio del 900 si espande la necessità di pubblicizzare, attraverso il sapiente uso dell’arte, eventi concentrati sullo sviluppo e la riforma  della società allora attuale attraverso la comunicazione visiva. In un preciso momento storico la grafica fu fortemente influenzata dai linguaggi delle avanguardie artistiche europee: in Italia tra Futurismo e Dadaismo, nell’Unione Sovietica i linguaggi nati con la Rivoluzione del 1917, in Germania il Bauhaus. Artisti quali Henri de Toulouse-Lautrec, Alphonse Mucha fino ad arrivare ai contemporanei street artist tra i quali il più influente ad oggi è Banksy, hanno rivoluzionato il messaggio pubblicitario innalzandolo fino a Espressione artistica. L’integrazione tra  i diversi spazi occupati dai caratteri tipografici e quelli destinati all’immagine diventano simbiotici, sintonizzandosi tra passato e futuro  rendendo il tutto un organismo complesso soggetto ai gusti individuali dell’immaginario collettivo. La configurazione grafica dell’EscaMontage Magazine N°0 è dunque volta alla trasformazione del prodotto editoriale in oggetto artistico, prestando particolare attenzione nel mantenere un equilibrio del rapporto tra la qualità e i costi di realizzazione ricercando il pregio estetico che possa disegnare una sua identità. A dare ulteriore valore sono le immagini di copertina che di volta in volta vengono firmate da prestigiosi autori.

La diffusione di “EscaMontage Magazine N.0” avviene tramite canali indipendenti, tra i quali tutti gli eventi dell’EscaMontage Film Festival Itinerante:
https://escamontage.wordpress. com/2014/04/30/film-festival-e scamontage/ 
e in tutte le manifestazioni dove sarà ospite il Festival stesso.

I primi due numeri del Magazine sono stati presentati presso spazi quali il Centro Gabriella Ferri di Roma con patrocinio del comune di Roma Capitale e di Zetema Cultura, presso la Stazione del Cinema di Anguillara Sabazia (RM) con ospiti Aureliano Amadei e Antonio Catania, presso la sede della FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori) a Roma, lo Studiolo di Eugenia Serafini a Roma.
Tutte le nuove presentazioni saranno comunicate tempestivamente tramite e-mail e i canali online di informazione che verranno resi noti sul Blog&WebTV EscaMontage.

Il terzo numero del Magazine è in collaborazione con la FUIS (Federazione Unitaria Italiana Scrittori).

Per il terzo numero del Magazine, EscaMontage indice il Concorso per la I e la IV di copertina.

Concorso

L’iscrizione è gratuita, la data di scadenza è fissata per il 31 dicembre 2016. I lavori selezionati saranno pubblicati gratuitamente sulla copertina anteriore e posteriore del Magazine N°0, gli autori saranno avvisati dell’avvenuta selezione tramite email entro e non oltre 15 giorni dall’invio. Possono partecipare fotografie, disegni, collages, opere di arte visiva, edite o inedite, a tema libero e/o che abbiano già partecipato ad altri concorsi. Inviare un’immagine in formato jpg. (300 dpi/ HD) indicando autore, titolo, anno di realizzazione, eventuali premi, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamontage@gmail.com, indicando in oggetto Concorso I e IV di copertina, allegando una liberatoria in cui si cede il diritto di divulgazione dell’immagine selezionata per il terzo numero del “Magazine N.0” e si dichiara che l’autore ne detiene tutti i diritti. Non saranno considerati validi metodi diversi e/o incompleti di invio. Il magazine vivrà nell’ambito di un circuito di diffusione indipendente e verrà presentato e distribuito all’interno di diverse manifestazioni culturali e cinematografiche (vedi sopra), le cui date saranno comunicate agli autori via e-mail. Gli autori potranno ritirare la loro copia nel corso di uno degli eventi di presentazione/distribuzione del Magazine; nel caso in cui non fosse possibile, la copia del magazine verrà spedita tramite posta ordinaria, con spese a carico del destinatario (da versare in anticipo secondo le modalità che verranno comunicate tramite via mail).


Sezioni per la partecipazione al terzo “EscaMontag Magazine N.0”

Poesia

La partecipazione è gratuita, la data di scadenza è fissata per il 12- 2016. Possono partecipare Poesie a tema libero di massimo 15 versi, edite o inedite e/o che abbiano partecipato ad altri concorsi, inviando  massimo due poesie a tema libero,  indicando autore, titolo, anno, eventuali premi ricevuti, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamontage@gmail. com, specificando in oggetto “Sezione Poesia” le poesie dovranno pervenire in file formato word specificandone, qualora la stessa poesia lo richiedesse, l’impaginazione di versi e capoversi.. Una volta ricevuta la conferma della selezione, l’autore si impegna a pre-acquistare  numero una copia del Magazine al prezzo di copertina di € 12,75 (pena l’esclusione). Tale quota di pre-acquisto del Magazine è destinata a coprire i costi di editing, produzione e stampa del Magazine stesso. La modalità di versamento della quota suddetta verrà comunicata tramite e-mail insieme alla conferma di avvenuta selezione.

Il magazine vivrà nell’ambito di un circuito di diffusione indipendente e verrà presentato e distribuito all’interno di diverse manifestazioni culturali e cinematografiche (vedi sopra), le cui date saranno comunicate agli autori via e-mail. Gli autori potranno ritirare la loro copia nel corso di uno degli eventi di presentazione/distribuzione del Magazine; nel caso in cui non fosse possibile, la copia del magazine verrà spedita tramite posta ordinaria, con spese a carico del destinatario (da versare in anticipo secondo le modalità che verranno comunicate tramite via mail).

Racconti brevi

La partecipazione è gratuita, la data di scadenza è fissata per il 12- 2016. Possono partecipare Racconti a tema libero di massimo 6000 battute, editi o inediti e/o che abbiano già partecipato ad altri concorsi, inviando  massimo due poesie a tema libero,  indicando autore, titolo, anno, eventuali premi ricevuti, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamontage@gmail. com, specificando in oggetto “Sezione Racconti brevi” I racconti dovranno pervenire in file formato word. Una volta ricevuta la conferma della selezione, l’autore si impegna a pre-acquistare  numero una copia del Magazine al prezzo di copertina di € 12,75 (pena l’esclusione). Tale quota di pre-acquisto del Magazine è destinata a coprire i costi di editing, produzione e stampa del Magazine stesso. La modalità di versamento della quota suddetta verrà comunicata tramite e-mail insieme alla conferma di avvenuta selezione.

Il magazine vivrà nell’ambito di un circuito di diffusione indipendente e verrà presentato e distribuito all’interno di diverse manifestazioni culturali e cinematografiche (vedi sopra), le cui date saranno comunicate agli autori via e-mail. Gli autori potranno ritirare la loro copia nel corso di uno degli eventi di presentazione/distribuzione del Magazine; nel caso in cui non fosse possibile, la copia del magazine verrà spedita tramite posta ordinaria, con spese a carico del destinatario (da versare in anticipo secondo le modalità che verranno comunicate tramite via mail).

Fotografia e Arte Visiva

La partecipazione è gratuita, la data di scadenza è fissata per il 12 – 2016. Possono partecipare Fotografie, disegni, collages, opere di arte visiva, edite o inedite, a tema libero e/o che abbiano già partecipato ad altri concorsi. Inviare massimo due immagini in formato jpg. (300 dpi/ HD) indicando autore, titolo, anno di realizzazione, eventuali premi, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamo ntage@gmail.com, indicando in oggetto Sezione Fotografia e Arte Visiva, allegando una liberatoria in cui si cede il diritto di divulgazione dell’immagine selezionata per il terzo numero del “Magazine N.0” e che l’autore ne detiene tutti i diritti. Non saranno considerati validi metodi diversi e/o incompleti di invio.

Una volta ricevuta la conferma della selezione, l’autore si impegna a pre-acquistare  numero una copia del Magazine al prezzo di copertina di € 12,75 (pena l’esclusione). Tale quota di pre-acquisto del Magazine è destinata a coprire i costi di editing, produzione e stampa del Magazine stesso. La modalità di versamento della quota suddetta verrà comunicata tramite e-mail insieme alla conferma di avvenuta selezione. Il magazine vivrà nell’ambito di un circuito di diffusione indipendente e verrà presentato e distribuito all’interno di diverse manifestazioni culturali e cinematografiche (vedi sopra), le cui date saranno comunicate agli autori via e-mail. Gli autori potranno ritirare la loro copia nel corso di uno degli eventi di presentazione/distribuzione del Magazine; nel caso in cui non fosse possibile, la copia del magazine verrà spedita tramite posta ordinaria, con spese a carico del destinatario (da versare in anticipo secondo le modalità che verranno comunicate tramite via mail).

Nota informativa

La pubblicazione del Magazine è possibile grazie ad un reperimento fondi realizzato tramite la formula delle adesioni degli autori al Magazine stesso, che avviene con il pre-acquisto di una copia come unico onere da parte dell’autore, al prezzo di copertina di € 12,75. Qualora si raggiungesse un numero superiore di partecipanti, EscaMontage si impegna alla realizzazione di più numeri successivi del Magazine (investendo il tempo necessario per reperire nuovi contenuti), programmandone la cadenza periodica con un lasso di tempo variabile, tra l’uscita di ogni numero. Per garantire l’equiparazione tra gli autori che aderiranno, verrà seguito il criterio di ordine alfabetico nella pubblicazione all’interno dei diversi numeri del Magazine. Ogni autore verrà tenuto aggiornato sugli sviluppi del Magazine tramite e-mail.

n.b. Ogni autore selezionato per il Magazine ha diritto ad uno sconto per l’acquisto delle successive copie del Magazine stesso, pari al 35 % del costo di copertina (questa potrebbe essere una delle formule per poter lasciare il prezzo di copertina invariato, oppure si dovranno trovare altre soluzioni).

Info e contatti:

Email: escamontage.escamontage @gmail.com

Sito: http://www.escamontage.wordpress.com

News

ESCAMONTAGE A CORTO 2016

cropped-escamontage-logo-e-descrizione-hd.jpg

Scadenza prorogata al 30 giugno 2016!!!

L’Associazione Culturale No Profit EscaMontage, proroga al 30 giugno la scadenza del bando della quarta edizione di “EscaMontage a corto, concorso di cortometraggi”, la cui premiazione si svolgerà nel corso dell’EscaMontage Film Festival Itinerante 2016, tra il lago di Bracciano (Roma) ed altre location nel Lazio e non solo (le date saranno consultabili sul Blog&webTv EscaMontage www.escamontage.wordpress.com e su altre piattaforme online).

  1. Sono previste sette sezioni per il bando di “EscaMontage a corto”:

– Biografico/ Commedia/ Dramma/ Fantascienza/ Fantasy/ Fiction/ Horror/ Noir/ Storico, della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo 

– Documentari della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo 

– Videoclip della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo 

– Videoart della durata massima di 15’ realizzata con qualsiasi mezzo

– Videopoesia della durata massima di 15’ realizzata con qualsiasi mezzo

– Animazione della durata massima di 15’ realizzata con qualsiasi mezzo

– Sezione “Special”. Nasce da un’idea del regista Aureliano Amadei “Cinema Velico”:

potranno concorrere cortometraggi di qualsiasi genere della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo, con i temi legati alla vela.

  1. La partecipazione al bando è senza limiti di età, possono concorrere opere edite o inedite, anche qualora siano già vincitrici di altri concorsi. Il concorso si articola in due fasi, la prima “La Selezione” da parte della giuria interna che sceglierà i cortometraggi finalisti, la seconda “La Finale” prevede la proiezione dei corti selezionati per la Classifica Ufficiale, inoltre verranno assegnate le menzioni speciali e verranno proclamate le relative motivazioni (regia, fotografia, sceneggiatura, soggetto etc.).
    Tutti coloro che si classificheranno saranno informati tramite e-mail e potranno consultare l’elenco sul Blog&WebTv EscaMontage e sulle pagine Facebook ad esso collegate.
  1. I primi tre classificati di ogni sezione saranno proiettati nel corso dell’EscaMontage Film Festival Itinerante 2016, ed in tutte le manifestazioni ed eventi culturali ad esso gemellati. I corti, o i trailer saranno pubblicati sul Blog suddetto e su altri blog specializzati gemellati con EscaMontage.
  1. La partecipazione al concorso è gratuita, una volta che la giuria avrà decretato i finalisti, gli stessi per accedere a “La Finale” saranno tenuti a versare una quota di 5,00 euro – le cui modalità di versamento saranno comunicate tramite e-mail – pena l’esclusione dal concorso.
  1. L’iscrizione al concorso avviene tramite l’invio di una e-mail al seguente indirizzo: escamontage.escamontage@gmail.com, con scheda di partecipazione compilata (nome, cognome, dati anagrafici autore/i, residenza, dati film, titolo, durata, anno di produzione).

Tutte le opere, se in lingua straniera, dovranno essere sottotitolate in italiano, pena l’esclusione dal concorso. L’autore dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione dell’opera stessa, nessun escluso, e che i contenuti della stessa non violano le leggi vigenti e che l’opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio. L’autore solleva altresì l’organizzazione da ogni responsabilità per il contenuto del corto proiettato in pubblico. I partecipanti al concorso, con l’iscrizione, autorizzano EscaMontage, organizzatore del Concorso, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni, al trattamento dei dati personali e ad utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi esclusivamente al Concorso ed alle manifestazioni collegate.

  1. Per accedere alla prima fase del concorso l’iscrizione dovrà avvenire inviando, entro il 30 giugno 2016, il link del video caricato anzitempo sulle piattaforme Youtube o Vimeo, al seguente indirizzo: escamontage.escamontage@gmail.com.

Tutti i partecipanti sono tenuti a inviare liberatoria firmata in cui dichiarano di detenere tutti i diritti dell’opera, di autorizzare l’organizzazione EscaMontage a pubblicizzare e proiettare l’opera nell’ambito del Film Festival Itinerante EscaMontage e delle sue tappe e di non avere nulla in contrario e nulla a pretendere dall’Organizzazione direttamente o indirettamente tramite i soggetti o partner tecnici coinvolti nel Festival per mezzo di riprese televisive, web, fotografi, emittenti radiofoniche, interviste ecc.

  1. La giuria del festival, che decreterà i vincitori, sarà composta da artisti, esperti, operatori e personaggi attinenti all’ambito dell’audiovisivo e dello spettacolo. Le decisioni della giuria, inappellabili, saranno rese pubbliche nei giorni dei premiazione.
  1. I candidati saranno invitati ad inviare materiale per future iniziative e saranno inseriti nella mailinglist di EscaMontage.
  1. L’Organizzazione può autorizzare una o più emittenti televisive, radiofoniche o quant’altro, a riprendere e registrare la manifestazione per l’utilizzo nella propria programmazione, senza una liberatoria aggiuntiva, né un rimborso specifico ai finalisti in gara, né per la serata stessa né in futuro.
  1. L’Organizzazione si riserva espressamente, in caso di inadempienza al presente regolamento, di poter escludere dal Festival, in qualsiasi momento e senza rimborso alcuno, l’inadempiente o gli inadempienti.
  1. L’organizzazione del Concorso, pur impegnandosi rigorosamente nella cura e custodia delle opere pervenute, non si assume responsabilità alcuna per eventuali ritardi postali, furti, danneggiamenti o smarrimenti che queste dovessero subire prima, durante o dopo la manifestazione. L’iscrizione al concorso implica l’accettazione integrale e incondizionata del presente regolamento.

SCHEDA TECNICA

Regista: _______________________________________ ________

Aiuto regista:_______________________________ ____________

Soggetto._______________________________________________

Sceneggiatura:___________________________________________

Montaggio:___________________________ __________________

Musiche:_____________________________ __________________

Durata:_______________________________ __________________

Lingua:_______________________________ __________________

Anno di produzione:__________________________ ____________

Sinossi:_______________________________ __________________

_______________________________________ _________________

_______________________________________ _________________

_______________________________________ _________________

_______________________________________ _________________

_______________________________________ _________________

Premi vinti: _______________________________________________

_________________________________________________________

_________________________________________________________

_________________________________________________________

Bando EscaMontage a corto 2016

 

 

Scadenza prevista per il 30 giugno 2016

L’Associazione Culturale No Profit EscaMontage, indice la quarta edizione di “EscaMontage a corto, concorso di cortometraggi”, la cui premiazione si svolgerà nel corso dell’EscaMontage Film Festival Itinerante 2016, tra il lago di Bracciano (Roma) ed altre location nel Lazio e non solo (le date saranno consultabili sul Blog&webTv EscaMontage www.escamontage.wordpress.com e su altre piattaforme online).

 

  1. Sono previste sette sezioni per il bando di “EscaMontage a corto”:

 

– Biografico/ Commedia/ Dramma/ Fantascienza/ Fantasy/ Fiction/ Horror/ Noir/ Storico, della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo 

– Documentari della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo 

– Videoclip della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo 

– Videoart della durata massima di 15’ realizzata con qualsiasi mezzo

– Videopoesia della durata massima di 15’ realizzata con qualsiasi mezzo

– Animazione della durata massima di 15’ realizzata con qualsiasi mezzo

– Sezione “Special”. Nasce da un’idea del regista Aureliano Amadei “Cinema Velico”:

potranno concorrere cortometraggi di qualsiasi genere della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo, con i temi legati alla vela.

 

  1. La partecipazione al bando è senza limiti di età, possono concorrere opere edite o inedite, anche qualora siano già vincitrici di altri concorsi. Il concorso si articola in due fasi, la prima “La Selezione” da parte della giuria interna che sceglierà i cortometraggi finalisti, la seconda “La Finale” prevede l’assegnazione dei premi per ogni sezione, inoltre verranno assegnate le menzioni speciali (tutti coloro che si classificheranno saranno informati tramite e-mail e potranno consultare l’elenco sul Blog&WebTv EscaMontage e sulle pagine Facebook ad esso collegate).

 

  1. I primi tre classificati di ogni sezione saranno proiettati nel corso dell’EscaMontage Film Festival Itinerante 2016, ed in tutte le manifestazioni ed eventi culturali ad esso gemellati. I corti, o i trailer saranno pubblicati sul Blog suddetto e su altri blog specializzati gemellati con EscaMontage.

 

  1. La partecipazione al concorso è gratuita, una volta che la giuria avrà decretato i finalisti, gli stessi per accedere a “La Finale” saranno tenuti a versare una quota di 5,00 euro – le cui modalità di versamento saranno comunicate tramite e-mail – pena l’esclusione dal concorso.

 

  1. L’iscrizione al concorso avviene tramite l’invio di una e-mail al seguente indirizzo: escamontage.escamontage@gmail.com, con scheda di partecipazione compilata (nome, cognome, dati anagrafici autore/i, residenza, dati film, titolo, durata, anno di produzione).

 

Tutte le opere, se in lingua straniera, dovranno essere sottotitolate in italiano, pena l’esclusione dal concorso. L’autore dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione dell’opera stessa, nessun escluso, e che i contenuti della stessa non violano le leggi vigenti e che l’opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio. L’autore solleva altresì l’organizzazione da ogni responsabilità per il contenuto del corto proiettato in pubblico. I partecipanti al concorso, con l’iscrizione, autorizzano EscaMontage, organizzatore del Concorso, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni, al trattamento dei dati personali e ad utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi esclusivamente al Concorso ed alle manifestazioni collegate.

 

  1. Per accedere alla prima fase del concorso l’iscrizione dovrà avvenire inviando, entro il 15 giugno 2016, il link del video caricato anzitempo sulle piattaforme Youtube o Vimeo, al seguente indirizzo: escamontage.escamontage@gmail.com.

 

Tutti i partecipanti sono tenuti a inviare liberatoria firmata in cui dichiarano di detenere tutti i diritti dell’opera, di autorizzare l’organizzazione EscaMontage a pubblicizzare e proiettare l’opera nell’ambito del Film Festival Itinerante EscaMontage e delle sue tappe e di non avere nulla in contrario e nulla a pretendere dall’Organizzazione direttamente o indirettamente tramite i soggetti o partner tecnici coinvolti nel Festival per mezzo di riprese televisive, web, fotografi, emittenti radiofoniche, interviste ecc.

 

  1. La giuria del festival, che decreterà i vincitori, sarà composta da artisti, esperti, operatori e personaggi attinenti all’ambito dell’audiovisivo e dello spettacolo. Le decisioni della giuria, inappellabili, saranno rese pubbliche nei giorni dei premiazione.

 

  1. I candidati saranno invitati ad inviare materiale per future iniziative e saranno inseriti nella mailinglist di EscaMontage.

 

  1. L’Organizzazione può autorizzare una o più emittenti televisive, radiofoniche o quant’altro, a riprendere e registrare la manifestazione per l’utilizzo nella propria programmazione, senza una liberatoria aggiuntiva, né un rimborso specifico ai finalisti in gara, né per la serata stessa né in futuro.

 

  1. L’Organizzazione si riserva espressamente, in caso di inadempienza al presente regolamento, di poter escludere dal Festival, in qualsiasi momento e senza rimborso alcuno, l’inadempiente o gli inadempienti.

 

  1. L’organizzazione del Concorso, pur impegnandosi rigorosamente nella cura e custodia delle opere pervenute, non si assume responsabilità alcuna per eventuali ritardi postali, furti, danneggiamenti o smarrimenti che queste dovessero subire prima, durante o dopo la manifestazione. L’iscrizione al concorso implica l’accettazione integrale e incondizionata del presente regolamento.

 

 

SCHEDA TECNICA

 

Regista: _______________________________________ ________

 

Aiuto regista:_______________________________ ____________

 

Soggetto._______________________________________________

 

Sceneggiatura:___________________________________________

 

Montaggio:___________________________ __________________

 

Musiche:_____________________________ __________________

 

Durata:_______________________________ __________________

 

Lingua:_______________________________ __________________

 

Anno di produzione:__________________________ ____________

 

Sinossi:_______________________________ __________________

_______________________________________ _________________

_______________________________________ _________________

_______________________________________ _________________

_______________________________________ _________________

_______________________________________ _________________

 

Premi vinti: _______________________________________________

_________________________________________________________

_________________________________________________________

_________________________________________________________

Bando: EscaMontage a corto 2015, concorso per cortometraggi

EscaMontage logo definitivo HD“ESCAMONTAGE A CORTO”, SCADE il 15 giugno 2015

La scadenza del bando è fissata per 15 giugno 2015, ogni autore può inviare più opere.

L’Associazione culturale EscaMontage, indice la terza edizione di “EscaMontage a corto, concorso di cortometraggi”, la cui premiazione si svolgerà a Luglio 2015 nell’ambito delle tappe dell’EscaMontage Film Festival Itinerante, tra il lago di Bracciano (Roma) ed altre tappe nel Lazio e non solo.

Bando di concorso

1. Il festival intende promuovere la forma espressiva ed artistica del cortometraggio e della fotografia dando visibilità agli autori indipendenti.

 

2. Il festival si articola in quattro sezioni:

  • Cortometraggi della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo
  • Documentari della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo
  • Videoclip della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo
  • Videoart della durata massima di 15’ realizzata con qualsiasi mezzo

3. La partecipazione al bando è senza limiti di età, possono concorrere opere edite o inedite, anche qualora siano già vincitrici di altri concorsi. I video che risulteranno finalisti selezionati da una giuria interna, avranno diritto a partecipare alla finale di EscaMontage a corto, versando una quota etica di adesione di 5,00 euro, la modalità di versamento della quota sarà fornita agli autori tramite mail, al momento della comunicazione della avvenuta selezione dell’opera, per la graduatoria definitiva.

4. Le prime quattro opere classificate e scelte dalla giuria interna al Film Festival EscaMontage 2015 saranno pubblicamente proiettate in occasione delle tappe itineranti del film Festival suddetto (2015), e nei festival che ad esso si gemelleranno e di cui gli autori verranno tempestivamente informati. Trailer e recensione dell’opera saranno pubblicati sul blog di http://www.escamontage.wordpress.com e su altre riviste specializzate gemellate con il blog stesso, tra le quali Cineclandestino.
Le ulteriori dieci opere selezionate, riceveranno il giorno della premiazione, con data da stabilire, un attestato di menzione speciale con una breve nota della giuria in merito alla menzione stessa.

5. L’iscrizione al concorso avviene tramite l’invio di una e-mail al seguente indirizzo: escamontage.escamontage@gmail.com, con nome, cognome, dati anagrafici autore/i, residenza, dati film, titolo, durata, anno di produzione.

6. Tutte le opere, se in lingua straniera, dovranno essere sottotitolate in italiano, pena l’esclusione dal concorso.
L’autore dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione dell’opera stessa, nessun escluso, e che i contenuti della
stessa non violano le leggi vigenti e che l’opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio.
L’autore solleva altresì l’organizzazione da ogni responsabilità per il contenuto del corto proiettato in pubblico. I partecipanti al concorso, con l’iscrizione, autorizzano EscaMontage, organizzatore del Concorso, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni, al trattamento dei dati personali e ad utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi esclusivamente al Concorso ed alle manifestazioni collegate.

7. L’invio del materiale è a carico dei partecipanti e dovrà essere effettuato con le seguenti modalità: allegando il link del video, attraverso youtube o utilizzando qualsiasi altra piattaforma, al seguente indirizzo e-mail: escamontage.escamontage@gmail.com.

Oppure su supporto DVD, tramite raccomandata con ricevuta di ritorno con la seguente dicitura ed indirizzo:

All’attenzione di EscaMontage – EscaMontage a corto 2015

Via delle Ferriere 14, Bracciano (00062) Roma

tutti i partecipanti sono tenuti a inviare liberatoria firmata in cui dichiarano di detenere tutti i diritti dell’opera, di autorizzare l’organizzazione EscaMontage a pubblicizzare e proiettare l’opera nell’ambito del Festival Escamontage e delle sue tappe e di non avere nulla in contrario e nulla a pretendere dall’Organizzazione direttamente o indirettamente tramite i soggetti o partner tecnici coinvolti nel Festival per mezzo di riprese televisive, web, fotografi, emittenti radiofoniche, interviste ecc.

8. La giuria del festival, che decreterà i vincitori, sarà composta da artisti, esperti, operatori e personaggi attinenti all’ambito dell’audiovisivo e dello spettacolo. Le decisioni della giuria, inappellabili, saranno rese pubbliche il giorno della premiazione.

9. I candidati saranno contattati via e-mail e telefono solo in caso di selezione delle opere inviate. Gli altri saranno comunque invitati ad inviare materiale per future iniziative e saranno inseriti nella mailing list di EscaMontage.

10. L’Organizzazione può autorizzare una o più emittenti televisive, radiofoniche o quant’altro, a riprendere e registrare la manifestazione per l’utilizzo nella propria programmazione, senza una liberatoria aggiuntiva, né un rimborso specifico ai finalisti in gara, né per la serata stessa né in futuro.

11. L’Organizzazione si riserva espressamente, in caso di inadempienza al presente regolamento, di poter escludere dal Festival, in qualsiasi momento e senza rimborso alcuno, l’inadempiente o gli inadempienti.

12. L’organizzazione del Concorso, pur impegnandosi rigorosamente nella cura e custodia delle opere pervenute, non si assume responsabilità alcuna per eventuali ritardi postali, furti, danneggiamenti o smarrimenti che queste dovessero subire prima, durante o dopo la manifestazione. L’iscrizione al concorso implica l’accettazione integrale e incondizionata del presente regolamento.

SCHEDA TECNICA:

Regista: _______________________________________________

Aiuto regista:___________________________________________

Montaggio:_____________________________________________

Musiche:_______________________________________________

Autori:_________________________________________________

Durata:_________________________________________________

Lingua:_________________________________________________

Anno di produzione:______________________________________

Sinossi:_________________________________________________

________________________________________________________

________________________________________________________

________________________________________________________

________________________________________________________

________________________________________________________

Premi vinti:

Bando: “EscaMontage Magazine N.0”, seconda edizione!

1 Copertina copia

EscaMontage Magazine N° 0 è una pubblicazione aperiodica centrata su argomenti di arte e cultura. Guardando alla rivista traspaiono contenuti creativi, attraverso la storia  della critica come strumento di propaganda culturale, divenendo osservatorio di integrazione e divulgatore di tendenze intellettuali. Il Magazine esprime su carta il contemporaneo, il fascino di una rivista non solo per chi è del settore, influenzata dalla presenza di argomenti caratterizzati da una struttura trasversale; letteratura, cinema, fashion, costume, interviste, saggi, e molto altro. La relazione tra i grandi fenomeni dell’attualità, è stato lo sviluppo dell’arte visiva a partire dalle pitture rupestri fino ad arrivare a campagne pubblicitarie ad ampio spettro.  A cavallo tra la fine dell’800 e l’inizio del 900 si espande la necessità di pubblicizzare, attraverso il sapiente uso dell’arte, eventi concentrati sullo sviluppo e la riforma  della società allora attuale attraverso la comunicazione visiva. In un preciso momento storico la grafica fu fortemente influenzata dai linguaggi delle avanguardie artistiche europee: in Italia tra Futurismo e Dadaismo, nell’Unione Sovietica i linguaggi nati con la Rivoluzione del 1917, in Germania il Bauhaus. Artisti quali Henri de Toulouse-Lautrec, Alphonse Mucha fino ad arrivare ai contemporanei street artist tra i quali il più influente ad oggi è Banksy, hanno rivoluzionato il messaggio pubblicitario innalzandolo fino a Espressione artistica. L’integrazione tra  i diversi spazi occupati dai caratteri tipografici e quelli destinati all’immagine diventano simbiotici, sintonizzandosi tra passato e futuro  rendendo il tutto un organismo complesso soggetto ai gusti individuali dell’immaginario collettivo. La configurazione grafica dell’EscaMontage Magazine N°0 è dunque volta alla trasformazione del prodotto editoriale in oggetto artistico, prestando particolare attenzione nel mantenere un equilibrio del rapporto tra la qualità e i costi di realizzazione ricercando il pregio estetico che possa disegnare una sua identità. A dare ulteriore valore sono le immagini di copertina che di volta in volta vengono firmate da prestigiosi autori.

 

Modalità di adesione:

Ogni autore che aderisce al magazine per le sezioni di poesia/racconti/fotografia/saggistica ha diritto ad uno sconto per l’acquisto delle successiva copie del magazine stesso, pari al 35 %. L’unico obbligo da parte dello stesso autore è l’acquisto di n. 1 copia del magazine, al prezzo di 12,75 €, a copertura di una o più sezioni.


Concorso Fotografico per la copertina
:

l’iscrizione è gratuita e la data di scadenza è fissata per il 30 aprile 2015. Il concorso è finalizzato a trovare la fotografia che sarà inserita nella copertina del secondo numero del “Magazine N.0”. Per partecipare inviare massimo due foto a tema libero, indicando autore, titolo, anno di realizzazione, eventuali premi, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamontage@gmail.com, indicando in oggetto Fotografia Copertina, allegando una liberatoria in cui si cede il diritto di divulgazione dell’immagine selezionata per la copertina del secondo numero del “Magazine N.0” e che l’autore ne detiene tutti i diritti. Non saranno considerati validi metodi diversi e/o incompleti di invio.


Concorso Poetico
:

l’iscrizione è gratuita, la data di scadenza è fissata per il 30 aprile 2015. Possono concorrere Poesie a tema libero di massimo 15 versi, edite o inedite e/o che abbiano già partecipato ad altri concorsi. Gli autori che verranno selezionati per essere inseriti all’interno del secondo numero del “Magazine N.0”, si impegnano ad acquistare numero una copia del Magazine stesso, per la cifra di € 12,75. Fatta la selezione di una delle due Poesie inviate, gli autori verranno contattati tempestivamente per ricevere informazioni riguardo: il metodo di versamento per l’acquisto, e le date delle diverse presentazioni del Magazine che verranno contenute all’interno di cornici culturali importanti quali: III edizione del Film Festival di Bracciano, ed. 2015 del Nettuno Photo Festival, rassegne culturali ospiti della XXI ed. dell’Isola del Cinema, teatri di Roma e del Lazio e in luoghi turistici e non di contesti internazionali. Per partecipare inviare massimo due poesie a tema libero, indicando autore, titolo, anno, eventuali premi, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamontage@gmail.com, indicando in oggetto Concorso Poetico.


Concorso Fotografico
:

l’iscrizione è gratuita, la data di scadenza è fissata per il 30 aprile 2015. Possono concorrere Fotografie a tema libero edite o inedite e/o che abbiano già partecipato ad altri concorsi. Per partecipare inviare massimo due foto a tema libero, indicando autore, titolo, anno di realizzazione, eventuali premi, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamontage@gmail.com, indicando in oggetto Concorso Fotografico, allegando una liberatoria in cui si cede il diritto di divulgazione dell’immagine selezionata per il secondo numero del “Magazine N.0” e che l’autore ne detiene tutti i diritti. Non saranno considerati validi metodi diversi e/o incompleti di invio. Gli autori che verranno selezionati per essere inseriti all’interno del secondo numero del “Magazine N.0”, si impegnano ad acquistare numero una copia del Magazine stesso, per la cifra di € 12,75. Fatta la selezione di una delle due Fotografie inviate, gli autori verranno contattati tempestivamente per ricevere informazioni riguardo: il metodo di versamento per l’acquisto, e le date delle diverse presentazioni del Magazine che verranno contenute all’interno di cornici culturali importanti quali: III edizione del Film Festival di Bracciano, ed. 2015 del Nettuno Photo Festival, rassegne culturali ospiti della XXI ed. dell’Isola del Cinema, teatri di Roma e del Lazio e in luoghi turistici e non di contesti internazionali.


Modalità pagamento, di invio dei materiali e criteri di esclusione, per tutte le sezioni

Una volta selezionato l’autore stesso si impegna al versamento della quota per l’acquisto obbligatorio di numero una copia del Magazine, pena l’esclusione.
La modalità di versamento della quota suddetta avverrà tramite bonifico bancario (i dati per effettuare il bonifico verranno specificati una volta selezionate le opere dall’associazione), specificando nella causale nome e cognome dell’autore e numero di transazione.
Le poesie dovranno pervenire in file formato word specificandone, qualora la stessa poesia lo richiedesse, l’impaginazione di versi e capoversi.
Le fotografie dovranno pervenire in alta risoluzione.


Modalità di ritiro del Magazine

A coloro che non potranno partecipare alle presentazioni del Magazine, nel corso degli eventi culturali itineranti EscaMontage, la copia del magazine verrà spedita tramite posta ordinaria, con spese a carico del destinatario.

Info e contatti
Email   escamontage.escamontage@gmail.com

NEWS: Bando di adesione al Magazine

EscaMontage Magazine BandoEscaMontage Associazione Culturale No Profit, Blog&WebTV presenta il suo nuovo progetto editoriale.

Riflettendo su quello che è il futuro della carta stampata, è stato deciso di realizzare un Magazine, partendo dalla base del prototipo editoriale EscaMontage, “Oblò”. Un catalogo d’arte, arricchito da una sezione di poesia e dal programma della seconda edizione del Film Festival di Bracciano.
Tanti gli ospiti che hanno aderito a queste iniziative, tra i quali personaggi illustri come Aureliano Amadei, Antonio Catania, Fulvio Grimaldi, Catello Masullo, Luigi Sardiello.
EscaMontage Magazine vuole essere contaminazione tra le dimensioni del contemporaneo, un cuo…re d’attualità, che non solo si svilupperà nella carta stampata, vivendo in simbiosi con il Blog&WebTV, ma verrà presentato in quegli eventi itineranti che compongono il tour culturale EscaMontage. Tra mare, fiumi e laghi, l’Isola del Cinema di Roma, il Forte Sangallo di Nettuno e l’Archivio Storico di Bracciano. Come da mission associativa l’obiettivo primario di questa seconda pubblicazione è quello di abbattere i costi complessivi propri di tutto ciò che comporta la vita del prodotto editoriale.

E’ tempo di novità con il Magazine EscaMontage!

Contenitore editoriale aperiodico, che nel suo percorso si arricchisce di collaborazioni, EscaMontage Magazine comprenderà: interventi, news, approfondimenti, proposte culturali, etc.

Concorso Fotografico per la copertina del numero zero:

l’iscrizione è gratuita e la data di scadenza è fissata per il 30 ottobre 2014. Il concorso è finalizzato a trovare la fotografia che sarà inserita nella copertina del numero zero di EscaMontage Magazine. Per partecipare inviare massimo due foto a tema libero, indicando autore, titolo, anno di realizzazione, eventuali premi, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamontage@gmail.com, indicando in oggetto Fotografia Copertina, allegando una liberatoria in cui si cede il diritto di divulgazione dell’immagine selezionata per la copertina del numero zero di EscaMontage Magazine e che l’autore ne detiene tutti i diritti. Non saranno considerati validi metodi diversi e/o incompleti di invio.

Concorso Poetico per il numero zero:

l’iscrizione è gratuita, la data di scadenza è fissata per il 15 novembre 2014. Possono concorrere Poesie a tema libero di massimo 15 versi, edite o inedite e/o che abbiano già partecipato ad altri concorsi. Gli autori che verranno selezionati per essere inseriti all’interno del numero zero di EscaMontage Magazine, si impegnano ad acquistare numero una copia del Magazine stesso, per la cifra di € 12,75. Fatta la selezione di una delle due Poesie inviate, gli autori verranno contattati tempestivamente per ricevere informazioni riguardo: il metodo di versamento per l’acquisto, e le date delle diverse presentazioni del Magazine che verranno contenute all’interno di cornici culturali importanti quali: III edizione del Film Festival di Bracciano, ed. 2015 del Nettuno Photo Festival, rassegne culturali ospiti della XXI ed. dell’Isola del Cinema, teatri di Roma e del Lazio e in luoghi turistici e non di contesti internazionali. Per partecipare inviare massimo due poesie a tema libero, indicando autore, titolo, anno, eventuali premi, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamontage@gmail.com, indicando in oggetto Concorso Poetico.

Concorso Fotografico per il numero zero:

l’iscrizione è gratuita, la data di scadenza è fissata per il 15 novembre 2014. Possono concorrere Fotografie a tema libero edite o inedite e/o che abbiano già partecipato ad altri concorsi. Per partecipare inviare massimo due foto a tema libero, indicando autore, titolo, anno di realizzazione, eventuali premi, al seguente indirizzo di posta elettronica escamontage.escamontage@gmail.com, indicando in oggetto Concorso Fotografico, allegando una liberatoria in cui si cede il diritto di divulgazione dell’immagine selezionata per il numero zero di EscaMontage Magazine e che l’autore ne detiene tutti i diritti. Non saranno considerati validi metodi diversi e/o incompleti di invio. Gli autori che verranno selezionati per essere inseriti all’interno del numero zero di EscaMontage Magazine, si impegnano ad acquistare numero una copia del Magazine stesso, per la cifra di € 12,75. Fatta la selezione di una delle due Fotografie inviate, gli autori verranno contattati tempestivamente per ricevere informazioni riguardo: il metodo di versamento per l’acquisto, e le date delle diverse presentazioni del Magazine che verranno contenute all’interno di cornici culturali importanti quali: III edizione del Film Festival di Bracciano, ed. 2015 del Nettuno Photo Festival, rassegne culturali ospiti della XXI ed. dell’Isola del Cinema, teatri di Roma e del Lazio e in luoghi turistici e non di contesti internazionali.

News: SELEZIONE dei bandi “EscaMontage” 2014

EscaMontage è lieta e orgogliosa di annunciare i nomi di alcuni dei più attesi protagonisti dell’imminente edizione del “Bracciano Lago Film Fest”, per le sezioni cortometraggi e poesia, selezionati attraverso i rispettivi bandi, da poco chiusi, “EscaMontage a corto 2014” e “Catalogo-antologia Oblò”.

 

Di seguito i finalisti del concorso “EscaMontage a corto 2014”, II edizione.

 I FINALISTI DI “ESCAMONTAGE A CORTO 2014”

Animal park, 8’, di AFEA, doc

Pollicino, 8’, di Cristiano Anania, fiction

Never Eleven, 4’, di Livio Biondi, fiction

Teatro Sociale Gualtieri. Lavoro Bene Comune, 10’22”, di Alessandro Bonvini, doc

Ofelia, 4’, di Alessandro Bonvini, videoclip

L’handicap più grande, 9’40”, di Enzo Bossio, fiction

Meglio se stai zitta, 15’, di Elena Bourika, fiction

Pre carità, 11’, di Flavio Costa, fiction

Thanks Zuckerberg, 4’35”, di Silverio Desantis, fiction

Terra muta, 3’22”, di Vincenzo Di Francesco, doc

La paura più grande, 9’37”, di Nicola Di Vico, fiction

Shapes recording, 15’, di Giuliana Fantoni, doc

Sogno gravitazionale, 8’47”, di Gianni Godi, videoart

Zweibettzimmer, 9’, di Fabian Giessler, cartoon

Le mirabolanti avventure del Ragionier Pagliai, 7’09”, di Edoardo Lomazzi, fiction

Carrozzella negra, 15’, di Emanuele Lucci e Mario Savina, fiction

Avrei bisogno di parlarti, 3’19”, di Vittorio Merlo, videoclip

Io donna, 15’, con Margherita Buy e Sergio Rubini, di Pino Quartullo, fiction

Chi cerca non trova, 38”, di Francesca Rizzato e Liberto Savoca, fiction

Il verso giusto, 10’55”, di Claudio Russo, fiction

La paura del giorno dopo, 8’5”, di Damiano Scarano, fiction

La voce di San Gerardo, 14’35”, di Annalisa Venditti, doc

 

Di seguito l’elenco della prima parte dei selezionati nella prima edizione dell’antologia “Oblò”, edizioni EscaMontage con prefazione a cura di Marzia Spinelli

I POETI DI OBLO’

Valentina Benvenuti, Sonia Cappellano, Iole Chessa Olivares, Mauro Corona, Davide Cortese, Fausta Genziana Le Piane, Fernando Della Posta, Andrea Fabiani,  Mohamed Malih, Monica Martinelli, Giovanni Minio, Giuseppina Morrone, Iago, Chiara Mutti, Giuseppe Nibali, Massimo Pacetti,  Lorenzo Poggi, Edoardo Olmi, Antonella Rizzo, Domenico Sacco, Eugenia Serafini, Therezihna Teixeira de Siqueira.

 

News: Bando di partecipazione all’Antologia Poetica “Oblò” – Bracciano LagoFilmFest

EscaMontage presenta la sua nuova iniziativa editoriale.Alla sua seconda edizione, con i patrocini del Comune di Bracciano e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Roma Capitale, il “Bracciano LagoFilmFest” ideato da EscaMontage, vuole presentare, insieme ad un calendario di rilevanti proiezioni cinematografiche, un importante evento collettivo d’arte e di poesia.Ulteriori informazioni relative alla prima edizione del “Bracciano LagoFilmFest” sono disponibili consultando la linkopedia indicata in calce al presente documento.EscaMontage si propone di realizzare una pubblicazione che da un lato dia testimonianza sia della rassegna cinematografica, sia del rilevante connubio tra arte e poesia, e che dall’altro sia un progetto editoriale, intitolato Oblò, con una forte ed indipendente impronta culturale. Le istruzioni per aderire al progetto sono riportate nel seguente bando.

BANDO

La struttura del progetto editoriale EscaMontage vuole essere un’antologia poetica, dal titolo Oblò, che si comporrà anche delle immagini delle opere d’arte esposte nell’Archivio Storico di Bracciano durante il LagoFilmFest 3-6 luglio 2014.L’antologia così composta avrà visibilità oltre che come prodotto cartaceo editoriale, anche con una diffusione su diverse piattaforme multimediali che verranno rese note al momento della pubblicazione.Per proporre i testi poetici ogni poeta è invitato ad inviare entro max il 3 giugno 2014, una composizione a tema libero, max 30 versi, e una breve nota biografica max 5 righe, ai seguenti indirizzi di posta elettronica con oggetto “Antologia FilmFest”:
escamontage.escamontage@gmail.com
sarahpanatta@gmail.com
iolandalacarrubba@gmail.comI poeti che saranno selezionati verranno contattati via mail. A selezione avvenuta inviare in allegato alla mail stessa il contratto di pubblicazione sotto riportato.

Non si richiede una quota di iscrizione da parte degli autori, l’unica condizione per aderire all’antologia consiste nell’acquisto di minimo 2 copie dell’antologia stessa.

“EscaMontage Associazione Culturale No Profit” richiede l’acquisto minimo di n° 2 copie dell’antologia da parte di ogni singolo autore al fine di ricoprire le spese di realizzazione e di pubblicazione dell’antologia stessa, al prezzo di copertina di euro quindici (15€00).

CONTRATTO DI PUBBLICAZIONE

Alla sua seconda edizione, con i patrocini del Comune di Bracciano e dell’Assessorato alla Cultura del Comune di Roma Capitale, il “Bracciano LagoFilmFest” ideato da EscaMontage, propone una pubblicazione che da un lato dia testimonianza sia della rassegna cinematografica, sia del rilevante connubio tra arte e poesia, e che dall’altro sia un progetto editoriale con una forte ed indipendente impronta culturale. La struttura del progetto editoriale EscaMontage vuole essere un’antologia poetica, che si comporrà anche delle immagini delle opere d’arte esposte nell’Archivio Storico di Bracciano durante il LagoFilmFest 3-6 luglio 2014. L’antologia, dal titolo Oblò, così composta avrà visibilità oltre che come prodotto cartaceo editoriale, anche con una diffusione su diverse piattaforme multimediali che verranno rese note al momento della pubblicazione. Non si richiede una quota di iscrizione da parte degli autori, l’unica condizione per aderire all’antologia consiste nell’acquisto di minimo 2 copie dell’antologia stessa.

Il/la sottoscritto/a _______________________________ nato/a a ________________ il ______
C.F. ____________________________________________ residente in _______________________ n°__________ CAP __________ Città ____________________ telefono ______________________
Dichiara sotto la propria responsabilità di essere l’unico detentore dei diritti della poesia inviata.

Metodo di pagamento
“EscaMontage Associazione Culturale No Profit” richiede l’acquisto minimo di n° 2 copie dell’antologia da parte di ogni singolo autore al fine di ricoprire le spese di realizzazione e di pubblicazione dell’antologia stessa, al prezzo di copertina di euro quindici (15€00)

Altro n° copie da acquistare ________ (barrare la casella nel caso in cui si voglia acquistare solo le 2 copie, come da contratto)

Una volta contrattualizzato ogni poeta si riserva il diritto di pagare al momento del ritiro dell’antologia in uno dei giorni del Bracciano FilmFest (3-6 luglio 2014) dalle h. 15 alle h. 20, oppure di richiedere le due copie che verranno spedite a carico del destinatario, all’indirizzo riportato sul presente contratto. Il pagamento avverrà in tal caso prima della spedizione e attraverso il versamento su postepay, il cui numero sarà comunicato via mail a chiunque abbia deciso di ricevere le copie tramite spedizione.

EscaMontage si solleva da qualsiasi responsabilità nel caso in cui non venga pubblicata l’antologia stessa per i seguenti motivi:
non venga raggiunto il numero minimo di iscrizioni
per ragioni interne o esterne all’associazione.

In caso di controversie derivanti dal presente contratto si rimanda al foro competente.

Data_________________________ Firma_______________________________

LINKOPEDIA SINTETICA BLFF 2013

Concorso “EscaMontage a corto”, scade il 30 maggio

L’iscrizione al concorso è gratuita, ogni autore può inviare più opere.

La scadenza del bando è fissata per 30 maggio 2014

L’Associazione culturale EscaMontage, con il patrocinio del Comune di Roma Capitale, del Comune di Bracciano indice la seconda edizione di EscaMontage a corto, concorso di cortometraggi che si svolgerà a Luglio 2014 presso Archivio Storico di Bracciano (Rm).

 

Bando di concorso

 

  1. Il festival intende promuovere la forma espressiva ed artistica del cortometraggio e della fotografia dando visibilità agli autori indipendenti.

 

  1. Il festival si articola in quattro sezioni:

 

    • Cortometraggi della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo

 

    • Documentari della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo

 

    • Videoclip della durata massima di 15’ realizzati con qualsiasi mezzo

 

    • Videoart della durata massima di 15’ realizzata con qualsiasi mezzo

 

  1. La partecipazione al bando è totalmente gratuita e senza limiti di età.

 

  1. Le prime quattro opere classificate e scelte dalla giuria interna al “Bracciano Lago Film Fest 2014” saranno pubblicamente proiettate in occasione del Secondo Festival Cinematografico “Bracciano Lago Film Fest” (luglio 2014), durante il PhotoFestival di Nettuno (estate 2014) e nel corso di altre manifestazioni culturali. Trailer e recensione dell’opera saranno pubblicati sul blog di “EscaMontage” e su altre   riviste specializzate.

 

  1. L’iscrizione al concorso deve essere fatta mandando una mail a escamontage.escamontage@gmail.com con nome, cognome, dati anagrafici autore/i, residenza, dati film, titolo, durata, anno di produzione.

 

  • Tutte le opere, se in lingua straniera, dovranno essere sottotitolate in italiano, pena l’esclusione dal concorso.

 

  • L’invio del materiale è a carico dei partecipanti e dovrà essere effettuato con le seguenti modalità:

allegando il link del video in forma privata youtube o utilizzando qualsiasi altra piattaforma, al seguente indirizzo e-mail: escamontage.escamontage@gmail.com

Oppure inviando il dvd formato DVD scrivendo sul plico:

All’attenzione di EscaMontage

Iolanda La Carrubba e Sarah Panatta

Via Carlo Caneva, 58 – 00159, Roma

 

  1. La giuria del festival, che decreterà i vincitori, sarà composta da artisti, esperti, operatori e personaggi attinenti all’ambito dell’audiovisivo e dello spettacolo. Le decisioni della giuria, inappellabili, saranno rese pubbliche il giorno della premiazione.

 

  1. L’invio del materiale è a carico del partecipante e deve essere spedito con raccomandata con ricevuta di ritorno. In ogni caso, anche inviando l’opera via mail, il mittente dichiara di essere titolare di tutti i diritti di utilizzazione dell’opera stessa, nessun escluso, e che i contenuti della stessa non violano le leggi vigenti e che l’opera non presenta contenuti a carattere diffamatorio.

 

  1. Il mittente solleva altresì l’organizzazione da ogni responsabilità per il contenuto del corto proiettato in pubblico. I partecipanti al concorso, con l’iscrizione, autorizzano EscaMontage, organizzatore del Concorso, ai sensi della Legge 196/2003 e successive modifiche ed integrazioni, al trattamento dei dati personali e ad utilizzare le informazioni inviate per tutti gli usi connessi esclusivamente al Concorso ed alle manifestazioni collegate.

 

  1. I candidati saranno contattati via e-mail e telefono solo in caso di selezione delle opere inviate. Gli altri saranno comunque invitati ad inviare materiale per future iniziative e saranno inseriti nella mailing list di EscaMontage.

 

  1. Al momento stesso dell’iscrizione al presente concorso, tutti i partecipanti dichiarano di non avere nulla in contrario e nulla a pretendere dall’Organizzazione direttamente o indirettamente tramite i soggetti o partner tecnici coinvolti nel Festival per mezzo di riprese televisive, web, fotografi, emittenti radiofoniche, interviste ecc.

 

  1. L’Organizzazione è pertanto autorizzata a trasmettere i video selezionati in programmi televisivi, canali TV o altri specifici relativi al settore cinematografico, senza dover richiedere un’autorizzazione specifica. L’Organizzazione, da parte sua, si impegna tassativamente a non commercializzare tale materiale, ma ad utilizzarlo ai soli fini promozionali, come detta lo spirito dell’Evento.

 

  1. L’Organizzazione può autorizzare una o più emittenti televisive, radiofoniche o quant’altro, a riprendere e registrare la manifestazione per l’utilizzo nella propria programmazione, senza una liberatoria aggiuntiva, né un rimborso specifico ai finalisti in gara, né per la serata stessa né in futuro.

 

  1. L’Organizzazione si riserva espressamente, in caso di inadempienza al presente regolamento, di poter escludere dal Festival, in qualsiasi momento e senza rimborso alcuno, l’inadempiente o gli inadempienti.

 

  1. L’organizzazione del Concorso, pur impegnandosi rigorosamente nella cura e custodia delle opere pervenute, non si assume responsabilità alcuna per eventuali ritardi postali, furti, danneggiamenti o smarrimenti che queste dovessero subire prima, durante o dopo la manifestazione. L’iscrizione al concorso implica l’accettazione integrale e incondizionata del presente regolamento.

 

SCHEDA TECNICA:

 

Regista: _______________________________________________

 

Aiuto regista:___________________________________________

 

Montaggio:_____________________________________________

 

Musiche:_______________________________________________

 

Autori:_________________________________________________

 

Durata:_________________________________________________

 

Lingua:_________________________________________________

 

Anno di produzione:______________________________________

 

Sinossi:_________________________________________________

________________________________________________________

________________________________________________________

________________________________________________________

________________________________________________________

________________________________________________________

 

 

Premi vinti: