Video-Saluti

Un Saluto EscaMontage da Max Gazzè

 

 

Roma, 21 giugno 2017. Max Gazzè saluta gli spettaori EscaMontage, in occasione della presentazione di un’opera che ha visto coinvolti insieme a Gazzè gli artisti Marco Manzo, e Alessandro Di Cola. Si tratta di un’istallazione scultorea che trasferisce empiricamente su trenta cerchi incisi a mano lo stile ornamentale dei tatuaggi di Marco Manzo. Questi cerchi, tramite la luce, vogliono tatuare idealmente lo spettatore ed il lungo Tevere. Per questa opera, Marco Manzo ha coinvolto Max Gazzè nella parte musicale concettuale, suonando all’interno dell’opera; il pubblico potrà interagire con essa creando dei suoni. L’opera in fusion con Alessandro Di Cola, utilizza la scultura per rappresentare il matrimonio tra l’arte del tatuaggio e l’rte della musica. Inoltre, saranno esposte le opere del Maestro scultore Marcello Simonetti, già ordinario presso ‘istituto Statale d’Arte di Urbino e socio dell’Accademia Raffaello.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...