POESIA

La parola

di Maria Rosa Catalano

Fuoco vivo
la parola
come maglio possente
percuote.
Come mare
in tempesta, travolge.
Scuote
come vento le fronde.
Si fà musica,
urlo, pianto.
Nell’aria volteggia.
Poi dolcemente
resta appesa al cuore
ed alla mente.

edita da (Carpe diem) ed. Leonida 2010

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...