Poesia

L’altrove

di Maria Rosa Catalano

 

Giammai s’arriva in alto
camminando sul piano
più ardua è la salita
più dai colore al giorno
tra un sasso e l’altro
più vicino è l’altrove.

(edita, da Al ritmo lento del respiro, ed. Pagine)

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...