Vacancy

Per ricordare Luca De Filippo

Un brano della commedia “Sogno di una notte di mezza sbornia” di Eduardo De Filippo, portata in scena dalla Compagnia di Teatro di Luca De Filippo.

La “grande magia” nell’amplesso d’amore dentro, fuori, attraverso copione, palco e vita, la malinconia delle “voci di dentro” che non possono assopirsi, la disciplina dell’incanto di “esami” mai finiti e la virtù della misura davanti alla “paura numero 1″… ovvero il circo dei parenti tra un “sabato, domenica e lunedì”… Luca De Filippo, al di là della mole “eduardiana”, genio delicato ed estroso di un teatro senza età e sempre nostro… Sempre on stage…

To be continued…

Annunci

One comment

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...