Poesia: Anime perse

ANIME PERSE

di Iole Chessa Olivares

 

Nel disfarsi e ricomporsi

di vane attese

noi,

un passaggio di anime perse.

 

Nella pazienza di andare insieme,

non chiare stelle ma

impure braci

pronte alla zampata ferina

fino al vivo della carne.

 

Brevi le intese, isola nell’isola

avvistata e… perduta,

un labile chiarore

per aiutarsi nel buio

 

mentre la vita trasmigra:

algida al varco, senza abbagli

guarda crescere e morire

l’effimero d’ogni mutamento.

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...