Poesia: “Al centro di Milano” di Fernando Della Posta

 

Al centro di Milano

di Fernando Della Posta

 

Il Duomo di Milano è un picco

d’encefalogramma calmo

ch’è fatto

a quadrati di palazzi calmi.

Linea d’uomo franco

che si spezza e si contorna

come si fasciasse un graffio,

come si mettesse una toppa

s’uno sbaglio di frattanto,

così grande

da rimanerci matto.

 

È un terremoto sul sismografo

rosso come l’etichetta del Cynar.

è l’ispirato passo di Cyrano,

è il sussultare di sottecchi

– del periodar Sanguinetiano.

 

Milano esegue il motto

di farsi eleganti i sogni …

Celarli sotto i tessuti leggeri,

rimuoverli dalle strutture,

lasciarli lì come una nota

che se vuoi la leggi, se no,

tiri avanti rasentando le muraglie

con le finestre e le vetrate

calme.

29/05/2010

Milano, scatto di Fernando della

Milano, scatto di Fernando della Posta

 

 

 

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...