Poesia: Il pranzo di Babette

Il pranzo di Babette

di Mariagrazia Garbarino

 

 

Con religiosa, paziente,

serena malinconia

commensali silenziosi e severi ,

gustano attenti e sorpresi,

cibi esotici e insoliti

preparati con cura

da mani esperte d’artista.

Son conditi e farciti

di ingredienti di fede,

carità e rinuncia,

amore e riconoscenza.

Delicate atmosfere,

inusuali profumi

e il piacere del gusto

avvicinano all’Eden

mondi e sogni diversi.

I sapori contaminano

anche i cuori più increduli,

nel sontuoso banchetto,

incantati e stupiti

dal connubio romantico

di desideri del corpo

e appetiti dell’anima.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...