Poesia: Michela Zanarella

E’ un rito quest’alba

di Michela Zanarella

 

 

E’ un rito quest’alba

che per prodigio sciacqua chiarori

nel cielo.

E’ naturale quel silenzio

intriso di risvegli

quando il mondo ancora riposa,

quando la luna sfuma

tra le altezze

in un ventaglio di bagliori

pari a timide rugiade.

Trascino nel mio inchiostro

il tragitto della luce,

il procedere dell’infinito.

La perfezione dell’azzurro

sazia le forme di nuvola

ed io che ho saputo allontanare

il sonno

mi lascio meravigliare

da una sosta del sole

che si mischia all’odore

del mattino.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...